Improvvisazione


  • Autore Derek Bailey

Edizioni ETS
Traduzione di: Francesco Martinelli

Improvvisazione è stato il primo ed è ancora il più importante libro che si occupa della natura dell'improvvisazione musicale. Derek Bailey ne ripercorre la storia in modo lucido e approfondito, dalla sua quasi totale estinzione nella musica europea fino al suo ritorno in auge attraverso l'influenza del jazz, delle musiche tradizionali e della ricerca musicale del XX secolo. Frutto di una serie di trasmissioni radio in cui il chitarrista inglese aveva discusso dell'improvvisazione musicale in diverse tradizioni, la prima edizione inglese del libro (1980) è poi servita da base per la realizzazione di un documentario, che ha condotto ad una edizione nuova, aggiornata e arricchita, che attraversa la musica tradizionale dell'India, il flamenco, il barocco, la musica organistica, il rock, il jazz, la musica contemporanea e l'improvvisazione libera, in appassionate conversazioni con alcuni tra i massimi rappresentanti di queste aree, come, fra gli altri, John Zorn, Steve Howe, Steve Lacy, Lionel Salter, Paco Pena, Evan Parker, Ronnie Scott.
Improvvisazione viene oggi presentato in un'edizione rivista e aggiornata ed è inserito in una collana che, in modo innovativo ed eterodosso, guarda all'improvvisazione in musica come ad una pratica filosofica a tutti gli effetti. «In fin dei conti - si legge nella prefazione al libro - l'improvvisazione, per chi suona e per chi ascolta, è una trasformazione del mondo e di noi stessi. È un esercizio che crea un nuovo universo acustico la cui creazione rappresenta una nuova visione dell'organizzazione estetica, etica e politica delle nostre vite».


Derek Bailey


21,00 € tax incl.



Add to my wishlist


RIEPILOGO MY BIRDLAND


 

Cart

(empty)